Comunicazione n°26/16-Scuola Alta Formazione in GESTIONE AMBIENTALE – Bologna ott-dic 2016

Buongiorno
con la presente siamo lieti di presentare una nuova ed importante iniziativa in ambito formativo ambientale: a partire da ottobre 2016 a Bologna è in programma la prima edizione della Scuola di Alta Formazione in Gestione Ambientale.

La “Scuola di Alta Formazione in Gestione Ambientale” propone un percorso di formazione multisettoriale sulla scorta del c.d. Testo Unico Ambientale (D.Lgs. 152/06) e si sviluppa a partire dalle nozioni e dai principi comuni che governano la materia ambientale, per esaminare poi i profili amministrativi e procedimentali connessi al rilascio delle autorizzazioni e gli approfondimenti delle singole discipline di settore legate ai parametri ambientali (acqua, rifiuti, bonifiche, aria), senza trascurare le maggiori criticità ed i profili sanzionatori connessi allo svolgimento di attività ad elevato impatto sull'ambiente.

FINALITA’
La proposta ha lo scopo di fornire ai partecipanti una preparazione accurata in modo da garantire tutto il know-how necessario per affrontare al meglio  le situazioni che più spesso si presentano nella quotidianità lavorativa con l’ausilio degli strumenti necessari per ragionare sulle condotte da adottare a fronte di situazioni operative nuove o dubbie.
La formazione si rivolge a chi, in relazione allo specifico settore di competenza ed al livello di responsabilità rivestito nell'ambito dello stesso, voglia valorizzare al massimo, coniugandola, l'esigenza di una formazione continua e aggiornata con la necessità di risolvere rapidamente le problematiche operative che si pongono quotidianamente nella realtà lavorativa.

DESTINATARI
I destinatari della Scuola di Alta Formazione in Gestione Ambientale sono coloro che nell'ambito aziendale si trovano più spesso a confrontarsi con questioni legate ai profili non solo teorici, ma anche tecnico-operativi, della materia ambientale, studenti universitari e neolaureati che vogliono incrementare le proprie conoscenze, i professionisti e i tecnici degli Enti pubblici che desiderino valorizzare al massimo, coniugandola, l'esigenza di una formazione continua e aggiornata con la necessità di risolvere rapidamente le problematiche operative che si pongono quotidianamente nella realtà lavorativa anche a fronte di situazioni nuove o di non immediata soluzione.

FORMAT
La Scuola di Alta Formazione prevede dieci lezioni frontali tenute da professionisti esperti nel settore e con provata esperienza lavorativa, per un totale di 60 ore complessive; le lezioni, organizzate in moduli da 6 ore cadauno permettono una partecipazione compatibile con gli impegni quotidiani in azienda.
Le sessioni contemplano dapprima una parte teorica, nella quale vengono forniti gli strumenti fondamentali e le chiavi di lettura per comprendere lo specifico argomento, per esaminare poi gli aspetti operativi e le soluzioni pratiche suffragate anche dalla giurisprudenza e dalle interpretazioni ufficiali e dottrinali più recenti.
Al fine di favorire una partecipazione specifica è possibile l’iscrizione anche ai singoli moduli.
Il costante riferimento a casi pratici tratti dall’esperienza maturata dai docenti, consentirà ai  partecipanti di utilizzare agevolmente i principi, le indicazioni normative e le modalità gestionali più corrette sulla scorta della legislazione ambientale vigente in funzione dell’attività svolta in azienda.

PROGRAMMA
Il programma dei moduli, coordinati dal Dott. Vito Emanuele Magnante (Ecoricerche Srl), prevede:

Modulo I: La legislazione ambientale, i principi, la gestione e le procedure amministrative  (parti I - II  D.Lgs. 152/06)
Modulo II: La gestione degli scarichi idrici (parte III D.Lgs. 152/06)
Modulo III: La gestione dei rifiuti (parte IV D.Lgs. 152/06): definizioni, la classificazione e le analisi, la produzione e il deposito temporaneo
Modulo IV: La gestione dei rifiuti (parte IV D.Lgs. 152/06): iscrizioni e autorizzazioni per il trasporto, destino e intermediazione
Modulo V: La gestione dei rifiuti (parte IV  D.Lgs. 152/06): spedizioni transfrontaliere e gestione documentale (FIR- registri c/s – MUD - SISTRI)
Modulo VI: Le bonifiche; Terre e rocce da scavo
Modulo VII: F-GAS - Criticità operative ambientali (serbatoi interrati, amianto, rumore, inquinamento luminoso ed elettromagnetico)
Modulo VIII: Emissioni in atmosfera di impianti e attività (parte V D.Lgs. 152/06)
Modulo IX: Le norme tecniche applicabili al campo ambientale e le certificazioni di qualità
Modulo X: Il danno ambientale (parte VI D.Lgs. 152/06), le responsabilità nelle gestione ambientale (parte VI bis D.Lgs. 152/06), il D.Lgs. 231/01 applicato all’ambiente, la green economy .
ISCRIZIONI
La “Scuola di Alta Formazione in Gestione Ambientale” è a numero chiuso e per l’ammissione si terrà conto della data di iscrizione (termine iscrizioni: 28/09/2016).
Sono previste agevolazioni economiche per studenti universitari e neolaureati.

Per maggiori informazioni, si allega brochure Scuola Alta Formazione “Gestione Ambientale”.

 

Cordiali saluti.

Ecoricerche Srl

© Copyright riservato - Ecoricerche S.r.l. - Vietata la riproduzione o la copia integrale o parziale omettendo logo e fonte. La pirateria editoriale è reato ai sensi della Legge 18 agosto 2000 n. 248

PDF Brochure Scuola Alta Formazione “Gestione Ambientale”

 

I commenti sono chiusi