Circolare 09/17 – ALBO GESTORI AMBIENTALI NUOVE DISPOSIZIONI PER IL RESPONSABILE TECNICO

Sono state pubblicate le nuove Delibere sui requisiti del responsabile tecnico per le imprese iscritte (o che intendono iscriversi) all’Albo Gestori Ambientali nelle categorie 1, 4, 5, 8, 9 e 10, e sull’istituzione delle relative verifiche di formazione e aggiornamento (esami mediante “quiz a risposta multipla” che saranno svolti presso le Sezioni Regionali dell’Albo Gestori Ambientali).

Trovate il testo completo della Delibera 06 sui requisiti cliccando qui

E’ importante puntualizzare subito che:

1) la Delibera entra in vigore il 16 ottobre 2017

2) il responsabile tecnico di impresa iscritta alla data del 16/10/2017 può continuare a svolgere la propria attività senza aver effettuato l’esame, per la stessa impresa o per altre imprese, nella stessa categoria e classe o in classe inferiore fino al 16/10/2022; tale soggetto potrà sostenere detta verifica a partire dal 02/01/2021.

Nell’immediato quindi, non cambia nulla per le imprese già iscritte che mantengano la stessa classe di iscrizione.

La Delibera 06 si compone di 4 articoli e 3 Allegati.

L’Art. 1 e l’Allegato “A” riportano i requisiti minimi per categoria/classe di iscrizione inserendo la revisione delle tabelle.
Rispetto alle precedenti Delibere non c’è più l’obbligatorietà del corso di formazione per compensare titolo di studio o esperienza, ma compare l’obbligo della verifica iniziale (da rinnovare ogni 5 anni) associata, come prima, ad esperienza nel settore o a specifica formazione.

Per quanto riguarda l’esperienza, questa deve essere maturata in qualità di legale rappresentante, responsabile tecnico, direttore tecnico, dirigente o funzionario tecnico direttivo con responsabilità nel settore di attività per la quale si richiede iscrizione.

Viene introdotta la possibilità per un dipendente di maturare la necessaria esperienza mediante AFFIANCAMENTO del R.T. nominato, previa comunicazione all’Albo (Allegato “B”) dell’inizio e della durata dell’affiancamento.

L’Art. 2 e l’Allegato “C” regolamentano le verifiche iniziali e le verifiche quinquennali che si svolgeranno mediante “quiz” presso le sezioni regionali (secondo le modalità di cui alla Delibera 07 http://www.albonazionalegestoriambientali.it/download/it/deliberecomitatonazionale/078-Del07_30.05.2017.pdf ) riportando, suddivisi per attività, i contenuti sui quali verteranno i quiz.

Solo chi ricopre contemporaneamente il ruolo di legale rappresentante e di responsabile tecnico ed ha maturato almeno 20 anni di esperienza, è dispensato dalle verifiche.

L’art. 3 detta i tempi di introduzione delle modifiche per quanto riguarda i soggetti che hanno già in essere la nomina di Responsabile Tecnico (il responsabile tecnico di impresa iscritta alla data del 16/10/2017 può continuare a svolgere la propria attività senza aver effettuato la verifica, per la stessa impresa o per altre imprese, nella stessa categoria e classe o in classe inferiore fino al 16/10/2022; tale soggetto potrà sostenere la verifica prevista a partire dal 02/01/2021).

Infine, l’art. 4 stabilisce che l’entrata in vigore delle nuove Delibere è fissata per il 16/10/2017; di conseguenza fino a tale data restano in vigore le precedenti disposizioni.

I ns. tecnici sono a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento (p.mammi@ecoricerche.net).

Cordiali saluti.
Ecoricerche Srl

© Copyright riservato - Ecoricerche S.r.l. - Vietata la riproduzione o la copia integrale o parziale omettendo logo e fonte. La pirateria editoriale è reato ai sensi della Legge 18 agosto 2000 n. 248

I commenti sono chiusi